CLAMOROSA VITTORIA PER LA PSICOLOGIA

I counselors sono spesso convinti di essere abilitati ad esercitare una qualche attività di consulenza di "spore" psicologico: sempre più spesso, queste figure sono presenti in ambito scolastico e aziendale, in concorrenza con psicologi che invece, a tutela degli utenti, posseggono regolare abilitazione dello Stato, conseguita dopo un lungo, oneroso ed impegnativo percorso formativo.

 

Ma chi è un counselor?

 

Il termine COUNSELLING sta ad indicare un'attività professionale che tende ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità del cliente, promuovendone atteggiamenti propositivi, attivi e stimolando le capacità di scelta, occupandosi di problematiche non specifiche quali, ad esempio, il prendere decisioni o il migliorare le proprie relazioni personali.

 

Ma la figura del counselor non è una professione regolamentata, non esiste un percorso formativo obbligatorio nè, tantomeno, alcun obbligo di iscrizione ad un albo professionale: chiunque può definirsi counselor ed esercitare tale attività.

 

Da anni esiste una "guerra" tra il mondo della psicologia e quello del counselling e, finalmente, è arrivata la svolta storica!

 

A seguito dell'approvazione all'unanimità della Carta Etica da parte del Consiglio dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, che vieta tassativamente alle scuole di psicoterapia di organizzare corsi di stampo psicologico ad allievi privi di abilitazione,

 

“le scuole di psicoterapia si impegnano a non organizzare corsi che insegnino strumenti e tecniche peculiari della professione psicologica (colloquio, test, assessment) ad allievi privi di abilitazione…”.  (stralcio del Punto 8D Carta Etica)

 

è stata avviata una battaglia legale che si è conclusa con una sentenza schiacciante!

 

Ho ritenuto opportuno e utile condividere con voi il testo integrale della sentenza, che trovate al seguente link

 

http://www.opl.it/media/normativa/sentenza_counselling_zerbetto/Sentenza_Zerbetto_vs_OPL.pdf

 

ed anche il commento del Presidente dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia, il Dott. Grimoldi

 

 

http://www.opl.it/media/normativa/sentenza_counselling_zerbetto/Commento_sentenza_Presidente.pdf

 

 

Buona Lettura!!